SCRIVE UN PAZIENTE DEL SANTA RITA


Confermo. Sono stato operato al Santa Rita nel settembre 2006 e sono due anni che chiedo giustizia inutilmente a ministri giudici avvocati guardia di finanza etc. Ignobili buffoni! Niente si muove, Adesso è scoppiato un polverone, inutile quanto tardivo, tutto tornerà come prima. Pensano a rinnovare la convenzione o come mandare a casa i medici incriminati, discepoli e seguaci del Dr. Mengele. Io sono sto operato in Chirurgia generale, un intervento inutile e demolitare una cartella truccata, con gravo lesioni personali. Solo recentemente ho avuto la mia cartella clinica, che era stata occultata, E’ inutile in Italia non c’è giustizia, solo chiacchere, coperture e connivenze… Se va bene fra dieci anni noi, i pazienti, le vittime, avranno qualcosina striminzita proveniente dal grande maiale delle assicurazioni.italiane è uno schifo. , ma solo quelli che all’epoca siano ancora vivi. La strategia dell’attesa funziona benissimo p er il sistema malato. Poi non meravigliamoci se l’individuo cede alla tentazione di farsi giustizia da solo.
Una Vittima del Santa Rita

http://milano.cronacaqui.it/news-santa-rita-continua-lo-stillicidio-300-milanesi-rovinati-dalla-clinica-_9649.html

 

SCRIVE UN PAZIENTE DEL SANTA RITAultima modifica: 2008-07-13T14:46:48+00:00da pabloandres
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento